In tempo Corona ho più tempo per sfogliare il mio archivio e mi sono imbattuto in questo.

Intorno al 2006 ho scritto la musica per un film ancora da realizzare "Il secolo di mio padre" basato sull'omonimo libro di Geert Mak. Stavo per scrivere la colonna sonora del film, si diceva. Non ho mentito, avevo appena letto la pillola grassa di Mak e sono rimasto colpito dal suo libro, oltre a quello che ho già sperimentato dalla mia storia familiare in quel periodo. Quindi può fornire quel film con la musica, beh, ecco cosa!

Ho modificato la mia composizione con la tecnica odierna e aggiunto immagini. Nella foto sul sito non vedi mio padre ma mio nonno che faceva il fruttivendolo a Wassenaar.

Come ora sappiamo quel film non è mai uscito (troppo lungo, troppo costoso), ma anni dopo è stata realizzata la bellissima serie con Geert Mak nel ruolo principale. Ripenso felicemente alla composizione di questo lavoro. Di nuovo tra poche ore. Mi ci sono volute alcune ore in più per ricreare. Ma è stato anche molto grato di farlo.

 

Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti pubblicati qui

Lasciate i vostri commenti

  1. Pubblicare un commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione