Le offensive alleate si concentrarono su Cherbourg e Caen.

La 9a, 79a e 4a divisione di fanteria si fecero strada attraverso formidabili fortificazioni e una feroce resistenza per conquistare Cherbourg.

Il porto stesso è caduto il 27, e la resistenza residua era stata rastrellata alla fine del mese.

Nel frattempo, la 1a, 2a, 29a, 30a e 90a divisione di fanteria e l'82a e 101a divisione aviotrasportata sostenevano difese aggressive nei loro settori, proteggendo la parte posteriore dell'attacco a Cherbourg, favorendo l'attrito dei tedeschi e coprendo la formazione per il breakout offensivo.

La seconda divisione corazzata continuò come riserva mobile, inviando rinforzi alle divisioni della linea, se necessario.
La 3a divisione corazzata e 83a divisione di fanteria arrivarono e si schierarono, con l'83a sostituzione del 101 a Carentan.
Gli attacchi del Commonwealth vicino a Caen attirarono la maggior parte delle forze corazzate tedesche e le costrinsero a dispiegare frammentariamente piuttosto che a contrattaccare concordati.

Cerca vicino (Trovami)

Categorie


Cerca Reimposta

Risultato 0


Fai clic su un indicatore per raggiungere

Puoi mettere qui il tuo commento per i social media