Per tutta la vita ho voluto suonare "note lunghe". Sembra molto ovvio, ma non lo è. Questo non è possibile con le percussioni. Nemmeno con il pianoforte. Per "note lunghe" intendo suonare un suono che dura più a lungo. Un tono sostenuto. Puoi suonare note lunghe con strumenti a fiato come un flauto e una fisarmonica, ad esempio. Tuttavia, la fisarmonica non ha mai avuto il mio amore, anche se puoi suonare musica molto bella. Vedi altrove sul sito web. Lo strumento definitivo per suonare "note lunghe" è il violino (e la sua famiglia come il violoncello). La mia cara moglie Hilke conosceva il mio desiderio di suonare "note lunghe" e mi ha regalato un violino. Digitale, ma è un violino. Il vantaggio è che imparo a suonarlo più velocemente che su un vero violino. Le orecchie sensibili sentono che il mio violino digitale non è un vero violino ma un violino campionato (toni di violino reali registrati in uno studio!). E ora posso suonare "note lunghe" con quello. L'ho fatto in 5 romanzi per violino e orchestra. Il romanzo numero 1 era precedentemente sul sito web ed è anche un po 'più lungo del resto.

Negli ultimi giorni ho finito da 2 a 5. Con melodie che avevo scarabocchiato un po 'più a lungo. Belle "note lunghe"! Allora mi ritrovo. I romanzi hanno tutti dei soprannomi. Ma questo è principalmente per uso personale. Per distinguerli un po 'e ricordare da dove veniva la melodia.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti pubblicati qui

Lasciate i vostri commenti

  1. Pubblicare un commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione