Generale Rudie Hemmes

L'anno scorso sono stato particolarmente sorpreso di vedere i soldati tedeschi marciare con la Brigata Principessa Irene nel cuore delle commemorazioni inglesi del D-Day: Arromanches-les Bains. Vedi il mio articolo scritto in inglese e le foto:

https://www.backtonormandy.org/overview-stories/623-arrogance-in-arromanche.html

Quest'anno ho incontrato il noto generale in pensione Rudie Hemmes che l'anno scorso ha lanciato un ardente appello alla riconciliazione nello stesso luogo. Questo incontro ha avuto luogo su una terrazza, poco prima della commemorazione più importante per gli inglesi, nella stessa piazza sulla spiaggia di Gold Beach, dove erano morti letteralmente molti inglesi. Hemmes era accompagnato da ufficiali della Brigata Princess Irene.

Conoscendo le storie di molti di questi veterani e il loro scopo di commemorare i loro compagni caduti proprio qui, ho ritenuto opportuno criticare la partecipazione arbitraria del generale Hemmes - a mio parere - alle azioni della Brigata Principessa Irene. Gli ho chiesto perché lo stesse facendo tra tutti i veterani inglesi. I veterani di cui conoscevo - così gli ho detto - non possono apprezzare questa azione degli olandesi. Un atteggiamento totalmente arrogante e riprovevole!

Il generale decise che la mia posizione era antiquata e che era giunto il momento di commemorare con i tedeschi. E ha detto che il governo olandese ha sostenuto la sua posizione al riguardo inviando l'ambasciatore olandese a questo evento.

Gli dissi che i tedeschi con cui avevo parlato non erano interessati a partecipare a un simile memoriale. Come un giovane padre tedesco con un figlio in uniforme 101 Airborne: ovviamente abbiamo qualcosa da commemorare qui. Eravamo qui anche noi, ma non abbiamo nulla di cui essere fieri di voler esporre in questo modo. 

Non sono d'accordo e non sono d'accordo con la posizione del generale, ma rispetto il suo diritto di assumere una posizione diversa. Il mio rispetto è durato solo mezz'ora, fino al momento in cui è iniziata la commemorazione.

Hemmes e ufficiali vanno troppo oltre!

Ero venuto ad Arromanches soprattutto per la commemorazione inglese per mostrare il mio rispetto per questi veterani. Tutte le persone in piazza si sono riunite intorno alla commemorazione, proprio di fronte al museo in Place 6 Juin. Oltre a un gruppo di ufficiali olandesi in uniforme e il loro grande esempio, il leggendario generale Rudie Hemmes. Questo club ha continuato a bere birra su una terrazza vuota mentre tutti, davvero tutti si sono uniti alla commemorazione inglese. Il D-Day 6 giugno 2013, 69 anni dopo che gli stessi liberatori hanno rischiato la vita per la nostra libertà. 

L'anno scorso ho chiesto spiegazioni all'ambasciata olandese a Parigi. Ovviamente non ha ricevuto risposta. Dopo la cerimonia dello scorso anno ho chiesto agli ufficiali olandesi come questo potesse conciliarsi con il rispetto per gli inglesi che commemorano i loro colleghi e compagni caduti nella loro culla del D-Day. Nessuna risposta. Unico interesse per un buon bicchiere perché aveva piovuto tanto e faceva freddo. Comprensibile, poiché tutti gli ufficiali non possono ovviamente esprimere il proprio punto di vista.

Quest'anno vedo un generale con un passato storico dare il peggior esempio che si possa immaginare ai giovani ufficiali. Gli ufficiali nel breve contatto avevamo visibilmente lottato per rappresentare il loro grado per livello. Insieme, la visita alla terrazza con una birra è stata più importante che camminare per 100 metri verso una delle commemorazioni più impressionanti per questi inglesi. 

Rudie Hemmes sentiva fortemente di voler lavorare per una pace tra tutti i paesi e che il passato a un certo punto avrebbe dovuto essere sepolto. Un'idea assolutamente buona: ma non nel luogo dove sono morti tanti nostri liberatori e dove i testimoni possono ancora raccontare le sofferenze che hanno avuto luogo lì. Con tutto il rispetto, questo non è degno di nessun generale. 

 Una breve impressione di questa commemorazione. Altrove su Internet ci sono certamente rapporti esaurienti.

arromanche 2013

Fred Vogels Luglio 2013

Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti pubblicati qui

Lasciate i vostri commenti

  1. Pubblicare un commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione
Puoi mettere qui il tuo commento per i social media