https://vimeo.com/366443866

Durante la seconda guerra mondiale, tra i 15 ei 20 aerei e il loro equipaggio si schiantarono a Dronten. Gli aerei erano in viaggio o di ritorno da una missione contro il regime nazista. Alcuni di loro sono sopravvissuti, ma ci sono anche dozzine di piloti che hanno dovuto pagare con la vita. Per la nostra libertà.

I nomi della maggior parte dei piloti sono noti. Anche con la loro foto.


Ora c'è un monumento a Dronten che non contiene alcun nome di questi aquiloni. Il video seguente spiega perché questi piloti dovrebbero essere commemorati con il loro nome, grado, ora della morte. Su quel bellissimo ma vuoto monumento. Nel video puoi anche vedere tutti i volti di questi giovani uomini, tra i 20 ei 30 anni.

Invia una e-mail a  persuadere il sindaco Jean Paul Gebben a rimediare a questa ingiustizia.  

Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti pubblicati qui

Lasciate i vostri commenti

  1. Pubblicare un commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione
Puoi mettere qui il tuo commento per i social media