PREFAZIONE

Alle ore 0800 del 6 giugno 1944 i primi elementi della Forza di spedizione alleata operanti sotto il comando diretto del gruppo dell'esercito C-in-C 21 a cui il comandante supremo aveva assegnato la responsabilità dell'assalto e delle fasi di apertura della campagna, avevano sbarcò con successo sulla costa della NORMANDIA.

Alle 0800:5 del 1945 maggio 21, undici mesi dopo, l'ordine di cessare il fuoco divenne operativo sui fronti BRITANNICI poiché tutte le forze tedesche che si opponevano a XNUMX gruppi di eserciti nella Germania nord-occidentale e OLANDA si erano arrese incondizionatamente al feldmaresciallo Montgomery.

L'8 maggio 1945 l'Alto Comando TEDESCO cedette incondizionatamente tutte le loro forze terrestri, marittime e aeree agli Alleati, rinunciando così ai loro territori conquistati di DANIMARCA, NORVEGIA e ISOLE DEL CANALE senza battaglia. In questi undici mesi gli eserciti alleati avevano sfondato la parete atlantica, liberato i paesi di FRANCIA, BELGIO, OLANDA e LUSSEMBURGO e avanzavano a metà strada attraverso la GERMANIA per entrare in contatto con gli eserciti russi nel SUD e al centro e raggiungere il BALTICO nel NORD .

Ambito di storia amministrativa

Dietro questi trionfi operativi si celano numerosi traguardi nella pianificazione logistica e nel supporto di questa grande operazione combinata di tutti i tempi. Lo scopo di questa storia è quello di fornire un resoconto dei problemi amministrativi che hanno dovuto affrontare il personale e i servizi del gruppo dell'esercito della HQ 21 durante questo periodo e le modalità con cui sono stati superati.

Mentre in alcuni casi sarà necessario descrivere in dettaglio le misure adottate da specifiche formazioni, come regola generale gli sforzi amministrativi del Secondo esercito britannico e dei primi canadesi e del quartier generale L di C, possono essere affrontati solo sommariamente poiché le loro attività erano necessariamente controllato e compreso dalla politica formulata dal gruppo dell'esercito della HQ 21.

Allo stesso modo, sebbene gli affari civili; Il governo militare è stato istituito per facilitare e aiutare le operazioni delle forze di terra controllando e amministrando le popolazioni civili, questa storia non fa alcun tentativo di descrivere le sue attività in dettaglio, poiché si ritiene che siano state condotte su linee così totalmente diverse dalla normale il supporto degli eserciti, che possono essere meglio rappresentati in un account separato.

In questa storia è incluso un capitolo che comprende le principali lezioni apprese durante la campagna. Sebbene in alcuni casi si riferiscano specificamente a singole fasi, di solito sono state incluse solo le lezioni apprese dalla campagna nel suo insieme al fine di evitare di trarre conclusioni false attraverso l'enfasi eccessiva di uno specifico aspetto.

Divisione della storia

La storia si divide in quattro fasi: -

FASE I comprende l'assalto, la battaglia di CAEN e il completamento dell'accumulo per la fuga dalla testa della spiaggia. Le date approssimative di questa fase vanno dal 6 giugno al 25 luglio 1944.

FASE II include la fuga dalla testa di ponte della NORMANDIA, la ricerca del nemico attraverso la Senna e fino alla linea del canale MEUSE-ESCAUT, la cattura di ANVERSA e infine l'operazione aviotrasportata (Operazione MERCATO GIARDINO) che è stato uno sforzo supremo per forzare l'attraversamento del fiume sul MAAS e il RENO, e quindi girare il fianco destro della linea di difesa TEDESCA. Si può dire che questa fase sia stata completata il 26 settembre 1944.

FASE III copre la costituzione e lo stoccaggio della Advance Base in BELGIO, compresa l'apertura del grande porto di ANVERSA e le misure necessarie per contrastare l'offensiva invernale TEDESCA. La data approssimativa del completamento di questa fase è il 14 gennaio 1945, quando iniziò l'accumulo di scorte per la Fase IV.

FASE IV. Questa fase, che inizia il 15 gennaio 1945 e termina l'8-19 maggio 15-21, può essere intitolata "L'ultimo round". Contiene le operazioni per attraversare il fiume MAAS e catturare il territorio fino al fiume RHINE (Operazioni VERITABILI e GRANATA) e anche l'operazione PLUNDER che è stata l'assalto attraverso il RHINE. Conclude con l'avanzata nel BALTICO della Seconda Armata, le operazioni della Prima Armata canadese nel nord della GERMANIA e dell'OLANDA e la resa finale delle forze TEDESTE contro il 5 ° Gruppo dell'Esercito il 1945 maggio XNUMX.

At questa immagine "E"  sarà trovata una mappa che illustra il profilo dello sviluppo amministrativo a sostegno della campagna dalla NORMANDIA al BALTICO.

appendice E

Composizione della Forza BRITANNICA

Nel momento in cui il Comandante Supremo diede l'ordine di iniziare l'operazione, la Seconda armata e la prima armata canadese rimasero entrambe durante la campagna sotto il comando del quartier generale.

21 Il gruppo dell'esercito era composto da:

  • SEI divisioni corazzate (inclusa una divisione corazzata POLACCA)
  • DIECI divisioni di fanteria
  • DUE divisioni aviotrasportate
  • NOVE brigate corazzate indipendenti
  • DUE brigate di servizio speciale (commando)
  • Truppe GHQ, esercito e corpo
  • Alcuni contingenti alleati.

Chiaramente una forza di tali dimensioni richiedeva un numero considerevole di truppe di supporto (amministrative) per gestire i porti, le ferrovie, le comunicazioni e le installazioni sulle sue linee di comunicazione. Il funzionamento dei porti, delle ferrovie e della navigazione interna era controllato centralmente dal HQ 21 Army Group in conformità con la prassi normale, ma HQ L di C ha sollevato l'HQ 21 Army Group dall'onere dell'amministrazione locale e dal controllo di alcune altre installazioni.

Responsabilità amministrativa di HQ 21 Army Group

HQ 21 Army Group era responsabile di:

  • Coordinare la pianificazione amministrativa generale di TUTTI i Servizi sia AMERICANI che BRITANNICI nelle prime fasi.
  • Informare il quartier generale supremo delle forze di spedizione alleate o l'Ufficio della guerra delle esigenze speciali delle forze fino al momento in cui gli eserciti potrebbero formulare richieste ferme, consentendo in tal modo di intraprendere azioni per garantire che ci fossero sufficienti negozi nel Regno Unito per soddisfare queste richieste quando sono state ricevute .
  • Mantenere le forze BRITANNICHE e fare le richieste appropriate per questo scopo all'ufficio di guerra.

La responsabilità del coordinamento della pianificazione amministrativa dettagliata e della formulazione della politica amministrativa è stata delegata dal comandante in capo all'Amministrazione generale I / C.

Durante la fase di pianificazione si è ritenuto opportuno associare un elemento amministrativo AMERICANO al gruppo dell'esercito della HQ 21 al fine di garantire che la pianificazione americana e britannica marciasse di pari passo. Questo elemento consisteva in un Generale di brigata assistito da rappresentanti delle sezioni G-1 e G-4 dello Stato Maggiore AMERICANO.

Il generale di brigata è stato nominato vice della MGA e la sua sezione del personale amministrativo ha lavorato a fianco, ma non integrato con, il personale "A" e "Q" del gruppo militare HQ 21.

Nel corso di questa storia, si propone di trattare con la pianificazione e gli accordi amministrativi degli Stati Uniti solo quando influenzano direttamente il quadro amministrativo BRITANNICO.

Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti pubblicati qui

Lasciate i vostri commenti

  1. Pubblicare un commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione
Puoi mettere qui il tuo commento per i social media

supporto-soldati