Panoramica Waalsdorpervlakte

I tedeschi usarono il Waalsdorpervlakte (pianura) nella zona delle dune Meijendel a Wassenaar (vicino all'Aia) durante la Seconda Guerra Mondiale come fucile. Combattenti della resistenza tenuti in una prigione vicina, il cosiddetto hotel Orange, furono portati qui e uccisi in questa zona. Quante persone furono giustiziate esattamente durante gli anni della guerra non è noto. Il record ufficiale dice che tra i 250 e i 280, inclusi in particolare molti combattenti della resistenza, furono sparati qui.

Back to Normandy combinato un elenco con i nomi e le date delle esecuzioni con una vecchia mappa del 1945. Su questa mappa le tombe sono state contrassegnate dopo che sono state trovate nella sabbia. Un certo numero di tombe potrebbe essere identificato con una data in cui la tomba è stata scavata. Combinando la mappa, l'elenco con i nomi e le coordinate GPS (il più lontano possibile da questo documento scritto a mano) è possibile creare questa mappa. Tieni presente che le posizioni non sono corrette, ma dà un'idea di dove queste persone siano state uccise e sepolte. 

Questo luogo è anche il sito dell'esecuzione del più grande collaboratore nazista Anton Mussert nel 1946, un anno dopo il suo arresto all'Aia il 7 maggio 1945. È considerato uno dei luoghi principali in cui il 4 maggio "Memoria dei morti", un anno si tiene la commemorazione delle vittime della seconda guerra mondiale e di altre vittime della guerra.

Vedi le foto (immagini scioccanti) del recupero dei corpi: 

https://www.backtonormandy.org/photo/3417-waalsdorpervlakte.html

Cerca vicino (Trovami)

Categorie


Cerca Reimposta

Risultato 0


Fai clic su un indicatore per raggiungere

Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti pubblicati qui

Lasciate i vostri commenti

  1. Pubblicare un commento come ospite.
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione